Repubblica Italiana

Istituto di Istruzione Superiore I.T.I. – Tortolì (OG)

Sezione didattica

Istituto Tecnico Industriale (Elettronica ed elettrotecnica)(Chimica, materiali e biotecnologie)
Istituto Tecnico Commerciale (Amministrazione finanza e marketing con art. Sistemi informativi aziendali)
Liceo Classico (Ordinamento)
Liceo Scientifico (Ordinamento e Opzione Scienze Applicate)




Istituto di Istruzione Superiore ITI – Tortolì (OG)


Viaggi di istruzione e visite guidate

InfoArticoli

Le visite guidate e i viaggi di istruzione nel corrente anno scolastico sono disciplinate dalla C.M. 14 agosto 1991, n. 253, avente per oggetto “Visite guidate e viaggi di istruzione o connessi ad attività sportive”, e – per quanto riguarda la durata – dalle delibere del Consiglio di Istituto e del Collegio dei Docenti.

Le visite guidate e i viaggi di istruzione, pertanto, non possono superare, per il corrente anno scolastico, la seguente durata:

  • 3 giorni con 2 pernotti per le I e le II classi;
  • 5 giorni con 4 pernotti per le III e IV classi;
  • 7 giorni con 6 pernotti per le V classi e dovranno essere calendarizzati in modo da concludersi di sabato o in una giornata prefestiva.

Lo svolgimento delle visite guidate e dei viaggi di istruzione, secondo la citata C.M., comporta che:

  • la partecipazione dei genitori degli alunni potrà essere consentita, a condizione che non comporti oneri a carico del bilancio dell’istituto e che gli stessi si impegnino a partecipare alle attività programmate per gli alunni.
  • è tassativamente obbligatorio acquisire il consenso scritto di chi esercita la potestà familiare.
  • in nessun caso, può essere effettuata una visita guidata alla quale non sia assicurata la partecipazione di almeno due terzi degli alunni componenti la classe coinvolta, anche se è auspicabile la presenza pressoché totale degli alunni della sezione interessata.
  • è fatto divieto di effettuare visite e viaggi nell’ultimo mese delle attività didattiche/lezioni, durante il quale l’attività didattica è, in modo più accentuato, indirizzata al completamento dei programmi di studio, in vista della conclusione dell’anno scolastico.
  • particolare attenzione va posta al problema della sicurezza. Deve essere, pertanto, evitata quanto più possibile l’organizzazione dei viaggi in periodi di alta stagione turistica e nei giorni prefestivi, durante i quali, com’è noto, vi è un eccessivo carico di traffico nella rete stradale.

Articoli

Posts not found